I trend del digital marketing nel 2018

I trend del digital marketing nel 2018

appspa

Le aziende hanno cominciato a testare diversi modi per raggiungere gli utenti nelle piattaforme digitali. Al giorno d’oggi catturare l’attenzione del pubblico è un compito sempre più difficile vista l’alta competizione di contenuti e il fatto che la soglia di attenzione umana sui social non supera gli 8 secondi.

Ogni giorno gli utenti scorrono sui loro schermi quasi un kilometro di contenuti: lo spazio per i brand è dunque molto ridotto. Se si pensa poi che a inizio gennaio Facebook ha cambiato il suo algoritmo per dare priorità a contenuti di amici, familiari e gruppi, la questione si fa ancora più ardua. Dunque, come rimanere al passo con il cambiamento?

Vi presentiamo i principali trend del digital marketing da includere nella vostra strategia per l’anno 2018.

1. L’incremento del formato video

Il video è il contenuto digitale più consumato dagli utenti: nel 2017 il 90% di tutti i contenuti condivisi sui social network erano video. La principale sfida è catturare l’attenzione nei primi 3 secondi e pensare ad un contenuto che sia destinato ad essere guardato senza audio, ma piacevole con l’attivazione dello stesso.

2. Nuove tecnologie

L’uso della realtà aumentata (AR) per i dispositivi mobili rappresenta un’altra strada per raggiungere il pubblico target, grazie alla creazione di contenuti ad alta interazione. Un buon intento è ad esempio mostrare agli utenti come i propri prodotti possono adattarsi alle loro esigenze prima di acquistarli, come ha fatto IKEA.

3. Contenuti di qualità e maggiore personalizzazione

Il giusto messaggio al momento giusto alla persona giusta: questo è uno dei primi criteri per conquistare un utente. Secondo passo fondamentale: lo story-telling, ovvero creare un contenuto personalizzato in grado di generare un’esperienza narrativa che catturi l’attenzione e coinvolga gli utenti. Costruire una connessione personalizzata tra brand e cliente è ormai un fattore critico per fare digital marketing di successo.

4. Influencer marketing

Nel 2018 costruire e consolidare le relazioni con gli influencers sarà uno dei fattori chiave del digital marketing. Selezionare l’influencer giusto per il proprio target di utenti è una scelta accurata da fare, poiché l’immagine aziendale ne sarà poi strettamente associata. Prima di scegliere dunque un influencer, devono essere chiari gli obiettivi del perché voler lavorare con questa strategia, capire se il loro supporto aiuterà a raggiungere un ROI migliore e soprattutto scegliere chi il mio target ritiene influente.

Vuoi creare o implementare la tua strategia di digital marketing per il retail ma non sai da dove cominciare? Non esitare a contattarci.. Sapremo consigliarti la soluzione migliore per te!

 

0 commenti


Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.