Come utilizzare al meglio la Pagina Fan di Facebook

Come utilizzare al meglio la Pagina Fan di Facebook

Acquistare nuovi clienti grazie a Facebook


Facebook è quel Social Network capace di collegare 1 miliardo e 350 milioni di utenti nel mondo di cui 26 milioni sono italiani.
Le aziende che vogliono rimanere nel mercato non possono assolutamente lasciarsi sfuggire l’opportunità di sfruttarlo al meglio, in quanto i nostri clienti e i nostri potenziali clienti sono già iscritti a Facebook e lo utilizzano in media per 12 ore al mese.

Come iniziare ad utilizzare Facebook per il nostro Business?
Innanzitutto bisogna avere una strategia di comunicazione ben chiara! Non possiamo aprire una Pagina Fan Facebook e utilizzarla come un profilo personale. Dobbiamo essere in grado di relazionarci con il nostro pubblico, interessarlo ai nostri prodotti e al nostro lavoro, rispondere ad eventuali domande di assistenza sui nostri prodotti, fornire dei contenuti di qualità su temi che possono piacere alla nostra community (ad es. siamo un azienda di prodotti per la cucina possiamo postare ricette di dolci anche se non portano direttamente a vendere i nostri prodotti, aumenterà l’interazione con gli utenti).

Vediamo nel dettaglio come possiamo sfruttare al meglio la nostra Pagina Fan Facebook

Relazionarci con il nostro pubblico
Non dobbiamo pensare di aprire una Pagina Fan Facebook esclusivamente per vendere i nostri prodotti, ma dobbiamo per prima cosa instaurare una relazione con i nostri clienti e potenziali clienti, e possiamo farlo solamente emozionando, divertendo, interessando la nostra community.

Sviluppare Brand Awareness
La Brand Awareness definisce la capacità di un brand di essere riconosciuto dai consumatori potenziali e di essere associato a un determinato prodotto.
Pubblicando contenuti di qualità (quindi originali, non copiati dal web) si “riunirà” attorno alla nostra Pagina un insieme di utenti con interessi comuni che cominceranno a commentare e condividere i nostri post facendo così “girare” il nostro Brand collegato ad un determinato tema (ad esempio condividendo i post delle ricette, la cucina verrà associata al nostro Brand). Saremo coì identificati come gli esperti di un determinato tema migliorando la nostra web reputation con conseguente miglioramento delle vendite.

Offriamo assistenza ai nostri clienti
Studi recenti dimostrano come la clientela preferisce contattare le aziende su Facebook piuttosto che utilizzare la classica e-mail o form di assistenza. Questo perché le interazioni con le aziende su Facebook sono più immediate e dirette senza dimenticare l’importante aiuto che può arrivare da altri utenti che hanno avuto lo stesso problema o che comunque sanno rispondere alla richiesta di informazione postata sulla nostra pagina.
E’ importante far percepire che dietro ad un Brand ci sono delle persone disponibili a interagire con i clienti, sempre con educazione e rispetto. Molte volte ci si dimentica che tutto quello che scriviamo su Facebook è pubblico e può essere letto da tutti, rispondere con sgarbo ad un cliente che si lamenta del nostro servizio può rovinarci la “web reputation” molto di più di una critica negativa, invece saper rispondere in maniera educata ed eventualmente spiegare il motivo dei nostri disservizi ci aiuterà a presentarci come azienda seria e affidabile alla nostra community.
Ricordiamoci quindi di rispondere sempre a tutte le richieste che ci vengono postate nella nostra pagina, esattamente come faremmo se ci arrivassero per vie più “tradizionali”.

Conosciamo la nostra community
Facebook ci offre tantissimi strumenti per analizzare i nostri fan e per capire come attirare nuovi clienti verso la nostra attività.
Lo strumento Insight (disponibile dopo aver raggiunto almeno 30 fan): è uno strumento utilissimo che ci da un’immagine precisa della tipologia di utenti che segue la nostra pagina, possiamo sapere età, sesso, città di provenienza, inoltre sapremo quali sono stati i contenuti che hanno generato più successo in termini di “like”, “condivisioni” e interazioni.
Lo strumento Facebook ADS invece permette (a pagamento) di impostare delle pubblicità su Facebook targettizzate in maniera molto precisa, potremmo scegliere di “colpire” un determinato target di utenti scegliendo sesso, età, città, interessi, utenti mobile o desktop ecc ecc. Ricordiamoci che Facebook è un Social Network gratuito ma che in cambio dei servizi che ci offre tiene in memoria tutti i nostri dati, così da fornire alle aziende che vogliono investire in pubblicità la sicurezza di “colpire” un pubblico adeguato ai loro prodotti.

Appspa può aiutarti anche per le tue campagne su Facebook ADS, non esitare a contattarci per ulteriori informazioni


Daniele Cantoni
info@appspa.net


0 commenti


Lascia un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.